Sassari, tre spazi del centro saranno chiusi al traffico per far giocare i bambini

Via Ramai, vicolo Palazzo Civico e via San Cristoforo: tre spazi del centro dove bambine e bambini saranno liberi di giocare in sicurezza nei pomeriggi d'estate. Le aree pedonali individuate dall'amministrazione saranno vietate al traffico dal lunedì al venerdì seguendo un principio di turnazione: dal lunedì al mercoledì dalle ore 16 alle ore 21 nessun veicolo a motore potrà sostare, fermarsi o transitare in via Ramai e in vicolo Palazzo Civico. Il giovedì e il venerdì il divieto, negli stessi orari, riguarderà via San Cristoforo, nel tratto compreso tra via Moscatello e via Alessio Fontana.

«Ieri, 26 giugno, nella scuola di San Donato abbiamo condiviso, con i genitori, con le insegnanti e con FLPP, Fronte di Liberazione Pizzinni Pizzoni, la necessità di aprire ai giochi diversi spazi del centro cittadino – spiega il sindaco Nicola Sanna -. Abbiamo pensato, perciò, a una sorta di turnazione del divieto di transito, sosta e parcheggio».

«Abbiamo voluto condividere, durante l'incontro, il desiderio che il centro della città sia vissuto in modo diverso – dichiara l'assessore alla Mobilità e Polizia Municipale Antonio Piu – conciliando le esigenze dei residenti del quartiere con quelle dei più piccoli».

«Cambiare luogo di giochi significa reinventare ogni giorno uno spazio diverso – sottolinea l'assessora alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu -. Le tre aree individuare saranno “liberate” per tutta l'estate e restituite a bambine e bambini».

L'ordinanza, valida fino al 30 settembre, consente l'accesso a passo d'uomo esclusivamente ai possessori di posti auto interni per accedere e allontanarsi dagli stessi. La pulizia delle aree, sarà effettuata ogni giovedì alle ore 15.30.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo