Sassari, il centrocampista Sandro Scioni confermato alla Torres

Un altro tassello importante per la Torres del futuro. Farà parte del progetto rossoblù il centrocampista classe 1993 Sandro Scioni.

Motorino inesauribile del centrocampo, Scioni si è rivelato in corso di stagione una delle armi vincenti a disposizione di mister Tortora che l’ha scelto per la stagione di serie D 2018/2019: «Sono contento di fare parte di nuovo di questa famiglia – le sue parole - perché l’anno scorso abbiamo compiuto un’impresa e avevo voglia di proseguire da dove avevamo lasciato. Sono sicuro che ce la giocheremo anche in serie D, anche se il livello sarà certamente più alto e ci sarà da lottare».

Grinta e forza fisica per il giocatore che si è rivelato anche importante finalizzatore, con le sue 8 reti in totale. Per Scioni un’altra stagione da vivere a Sassari e una dedica per gli affetti: «Questa conferma mi dà molta carica perché sono giovane e ho molta voglia di crescere ancora. A Sassari ho trovato un ottimo ambiente e credo sia il posto giusto per poter far bene e sognare ancora. Starò lontano da casa e voglio dedicare questo momento della mia carriera alla mia fidanzata Alice, perché senza il suo supporto non sarei riuscito a dare il meglio. Il calcio è fatto di tanti sacrifici ma sono certo che questa sia la strada più giusta per me e cercherò di ripagare al massimo la fiducia della Società».



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo