Domani, seconda giornata di corse al galoppo all'Ippodromo Pinna di Sassari

 (foto: Monica Scano)
(foto: Monica Scano)
Domani, VENERDI' 29 giugno, si accendono i riflettori nell'Ippodromo Pinna di Sassari. Il paradiso verde alle porte della città regala una serata meravigliosa a tutti gli appassionati di cavalli, ma anche a coloro che vorranno trascorrere una serata all'aria aperta in un contesto da sogno. Appuntamento dalle 20,30 fino a alle 23.30 per la seconda giornata di corse al galoppo a Sassari. Una serata tutta da vivere in una struttura che sta crescendo con il passare dei giorni grazie all'attivismo dei dirigenti della Società ippica sassarese e dei gestori dei nuovi punti di ristoro.
Venerdì le corse come al solito saranno sei. Nella prima. il "Premio Sedini", una condizionata sui 1500 metri per  purosangue inglesi, i sei cavalli sgabbieranno alle 20,40. Favorita al totalizzatore è la numero 1 Zenia, ma le sorprese sono dietro l'angolo. La seconda corsa, "Premio Castelsardo", partirà alle 21.10 e sui 1500 metri si daranno battaglia 9 purosangue inglesi. Favori del pronostico per Bibietoni. Terza corsa alle ore 21.45, "Premio Flumendosa" sempre sui 1500 metri riservata ai purosangue arabi attenzione a Zaffiro de Lottas, ma il lotto dei partenti è così numeroso, 13  cavalli alle gabbie, che ogni pronostico può saltare. Quarta corsa alle ore 22.15, "Premio Città di Sassari", una condizionate sui 2000 metri riservata ai purosangue inglesi, saranno 9 i cavalli in pista a contendere il successo a Rumbastar che ha vinto venerdì scorso all'esordio al "Pinna". Nella quinta corsa alle ore 22.50, "Premio Nulvi"  riservata a purosangue inglesi sui 2000 metri, c'è Calaluna da battere. Ultima corsa spettacolare alle ore 23.20 con 11 cavalli in pista: "Premio Coghinas" una condizionata riservata ai purosangue arabi con Yenka che si fa preferire.
Dopo il successo della settimana scorsa, con oltre 90mila euro di movimenti in denaro al totalizzatore che significa una risposta concreta al Ministero che voleva cancellare gli ippodromi sardi dal panorama delle corse  al galoppo, venerdi la Società ippica sassaree si attende una conferma dai tanti appassionati e da quanti vorranno trasvorrere una calda serata estiva all'aria aperta.
Nella prima giornata di corse, venerdì 22 giugmno, vittorie per Urbino, Rocca Folte, Balentia Doc, Rumba Star, Zoeh Lady e Zamira.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Monica Scano)
  •  (foto: Monica Scano)