Stagione d'oro per Mereu della Bad Boys Sassari nel Jiu Jitsu

Si è svolta al Palamandela di Firenze  il 23/24 giugno scorsi l' ultima competizione della stagione 2017/18, di Jiu Jitsu (grappling) dove l'atleta Gianmario Mereu, della Bad Boys Academy di Sassari, ha confermato la sua spendida forma, conquistando la medaglia d'oro nella sua categoria.

I campionati italiani di Firenze, con più di 1600 iscritti, sono stati l'ennesima conferma stagionale del non più giovane atleta sassarese, che è riuscito a piazzarsi al primo posto, nelle tre più importanti competizioni d' Europa: Open di Londra, gli Europei di Lisbona e i nazionali di Firenze, appunto.

Ottimo piazzamento anche per il giovane Samuele Arca che, appena dodicenne,  si è aggiudicato l' argento juniores. La Sardegna dimostra così ancora una volta una costante e continua crescita negli sport da combattimento.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo