Estate 2018: la Sardegna tra le mete preferite dagli italiani

Olbia e Cagliari sono tra le mete italiane più scelte dai viaggiatori della Penisola secondo quanto emerge dalla ricerca Summer Trends 2018 di eDreams. L’agenzia di viaggi online leader in Europa, grazie a un’analisi dei dati delle prenotazioni effettuate nei primi mesi dell’anno, per le vacanze da giugno a settembre, sul sito web e sull’app, rende note le mete preferite dagli italiani per l’estate 2018.

La studio di eDreams conferma ai primi posti della classifica delle destinazioni più scelte dagli italiani il Sud e le Isole del Bel Paese: la Sicilia, con Palermo e Catania, si aggiudica le prime posizioni, seguono poi Olbia e Cagliari.  Il mare cristallino, la natura incontaminata e la vivace vita notturna della Sardegna richiamano buona parte dei turisti e permettono alle due città di aggiudicarsi il terzo e il quarto posto nella Top 5 delle mete italiane più scelte dagli italiani. Olbia, in particolare, registra un +30% delle prenotazioni rispetto allo scorso anno e si migliora di ben 3 posizioni, sorpassando il capoluogo dell’Isola.

Rispetto ai trend del 2017, rimane, stabile al quinto posto della classifica italiana anche Lamezia Terme, che registra un incremento del +29% delle prenotazioni, segnando in modo concreto la rinascita turistica della Calabria.

Lo studio di eDreams registra, inoltre, un +13% delle partenze estive rispetto allo scorso anno e un aumento della durata della vacanza: il 32% degli italiani ha preferito soggiorni che superano la settimana, prenotando viaggi da 8 a 14 giorni a differenza del 2017 quando le vacanze non andavano oltre i 6 giorni.

In base a quanto emerge dalla ricerca di eDreams, Roma, Milano e Venezia sono, invece, le mete italiane preferite dai turisti stranieri: la Capitale, in particolare, si riconferma protagonista indiscussa dell’estate degli stranieri per il secondo anno consecutivo.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo