Circonvallazione Alghero, delimitato il tracciato da circa 2000 metri

Iniziate da diversi giorni le operazioni di delimitazione della strada che percorrerà i circa 2.000 metri che uniranno la parte nord di Alghero statale 127 bis Alghero – Olmedo)  con la zona Sud ( strada 292 per Villanova Monteleone - Viale della Resistenza direzione Bosa). I picchetti lungo il percorso tracciano la rotta sulla quale a breve interverranno le ruspe. Sarà una strada urbana a quattro corsie, suddivisa in quattro segmenti separati da rotatorie progettate per consentire l’innesto con le viabilità di quartiere. L’appalto integrato prossimo all’accantieramento da parte dell’Associazione Temporanea di Imprese con capofila l’impresa Angius si trova ora nella fase di chiusura: l’elaborato è all’attenzione del Savi ( Servizio di Valutazioni Ambientali dell’Assessorato regionale dell’Ambiente ) per l’espressione del parere. Nel frattempo procedono parallele e speditamente le procedure relative agli espropri dei terreni, con esito positivo anche per le ultime residue valutazioni su passaggi più complessi. Passaggi tecnico amministrativi in largo stato di avanzamento anche per le attività di monitoraggio e verifica dei terreni così come previsto dalla normativa. Stamattina il sopralluogo dell’Assessore con delega ai lavori Pubblici Alessandro Balzani insieme al tecnico incaricato del settore Francesco Crabuzza  per visionare il tracciato già disegnato che parte da viale della Resistenza, continua per la via Valverde e arriva in via Carrabuffas per poi finire il percorso al Carmine.  L’investimento complessivo di 10.500.000 euro di fondi regionali. L’infrastruttura è di grande importanza per la città; è un opera che crea le condizioni per migliorare lo sviluppo economico dell’intero territorio ma non solo. Il varo di questa fondamentale opera si innesta ad un’altra infrastruttura  indispensabile allo sviluppo dell’intero Nord Sardegna: l’avvio del primo lotto della Sassari-Alghero, portando la quattro corsie da Rudas, dove ora finisce, fino all’ingresso di Alghero, raccordandosi alla circonvallazione nella zona del Carmine.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo