La Rotonda a mare di Platamona, l'inciviltà sovrana delle notti estive

Purtroppo, la storia si ripete. Le sere d'estate, quando i giovani e i meno giovani si ritrovano a passare qualche ora in compagnia, a prendere fresco, vicino al mare, ecco cosa accade. Siamo nella Rotonda di Platamona, un utente facebook pubblica le foto del sito, così come lo ritrova ogni mattina. Lattine, fazzoletti, bibite, bottiglie, rifiuti di ogni genere abbandonati o gettati nell'ombra della notte, come se per magia l'indomani scomparissero. Anzi, forse nemmeno se lo mettono il problema dello stato in cui si troverà quel posto il giorno dopo. Come se fosse scontato che qualcuno pulisca la loro indecenza, come se fosse normale causare un danno e dire " Problemi tuoi". Oltre a potenziare il servizio di raccolta dei rifiuti e ottimizzare le risorse, il problema più difficile da risolvere sta nella maleducazione della gente. Investire nella formazione, nell'educazione e nel rispetto ambientale è doveroso, ma è doveroso anche punire inesorabilmente chi non rispetta le regole. Probabilmente,le telecamere potrebbero fungere da deterrente.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo