Via alla stagione concertistica: Alghero e Porto Torres sulle note di Musica & Natura

L’emozione dell’ascolto si coniuga con quella dello sguardo. Sentimenti che traboccano dal Chiostro di San Francesco ad Alghero e dalla maestosa Basilica di San Gavino a Porto Torres , luoghi scelti dall’Associazione Musicando Insieme organizzatrice dell’evento, per i concerti di musica classica e jazz in programma dal 26 luglio al 15 agosto. In calendario anche i concerti di Castelsardo alla Sala XI del Castello il 7 e il 13 agosto e di San Teodoro al Teatro La Cupola il 19 agosto con il coro dei Cantori della Resurrezione, diretti dal maestro Fabio Fresi. Scenografie che aprono la stagione concertistica della tredicesima edizione della manifestazione “Musica & Natura”  patrocinata dai Comuni di Alghero e Porto Torres. Appuntamento speciale ad Alghero che giovedì apre la rassegna musicale alle 21.30 nel chiostro di San Francesco con il Recital pianistico di Caterina Arzani, presidente e direttore artistico dell'associazione di Musica e Cultura "F. Chopin" di Alessandria, interpreterà da solista brani dei compositori di prestigio dell’Ottocento quali Liszt (Giochi d’acqua a Villa d’Este) e Mussorgsky (Quadri di un’esposizione).

Sempre nella città catalana saranno ospiti  sabato 28 luglio l’Ars Musicandi Ensemble con l’organista Marco Fracassi che riproporranno il concerto nello stesso luogo e alla stessa ora lunedì 6 agosto, mentre giovedì 2 agosto i Rigel Quartet & Mauro Palmas con “Musica dal mare”. Giovedì 9 agosto un omaggio al cantautore genovese Fabrizio De Andrè con Creuza De Ma per concludere lunedì 13 con Daniele Di Bonaventura Trio con Daniele di Bonaventura (bandoneon), Marcello Peghin (Chitarra) e Salvatore Maltana (basso). La maestosa Basilica di San Gavino sarà teatro musicale per l’apertura dei concerti nella città turritana, madre dell’organizzazione concertistica che venerdì apre il sipario al gruppo dell’Ars Musicandi Ensemble, il complesso cameristico formatasi nel 94 reduce  da numerosi successi di pubblico e critica riscontrati in Francia, Giappone, Malta e Spagna. Con loro anche l’organista Marco Fracassi docente di organo e composizione organistica della civica Scuola di Musica a Cremona e di semiologia della musica presso la Facoltà di Musicologia della stessa città. Fracassi sarà protagonista dell’esibizione in programma domenica 29 luglio nella chiesa dedicata ai Santi Martiri Turritani.
Il 30 toccherà all'Ensemble della master class dei flauti. Mercoledì 1 agosto c'è in programma il concerto della Master class di flauto. Sabato 4 appuntamento con il Duo Granato (Cristian Battaglioli al sax e Marco Rinaudo al pianoforte). Domenica 5 Concerto finale della master class di violino, l'8 quello della Master class di chitarra e pianoforte. Venerdì 10 “Harpscapes” con Raoul Moretti (electroharp). E ancora: martedì 14 agosto Sara Pietropaoli Ensemble, mentre la chiusura della rassegna, con il tradizionale concerto di Ferragosto, sarà affidata quest'anno all'Orchestra Musicando Insieme Under 16 diretta da Elisabetta Maschio.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo