Sanluri, le Fiamme Gialle individuano evasore totale per 470.000 euro

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme Gialle di Sanluri hanno concluso un controllo nei confronti di una società sportiva dilettantistica con sede in un centro del medio campidano.

L’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti, ai fini delle Imposte Dirette, dell’iva e dell'Irap per il quinquennio 2012/2017.

L’azione dei Finanzieri ha consentito di riscontrare che la società controllata aveva svolto in maniera continuativa e prevalente, l'attività commerciale di bar, celata, al fine di evadere le imposte sui redditi e dell'iva.

L’esito del controllo ha quindi permesso di constatare la mancata dichiarazione di ricavi per complessivi 473.316 euro e un’ evasione iva per 49.814 euro.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo