Dinamo. Sotto le plance Jack Cooley

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare l’arrivo in casa Dinamo del giocatore Jack Cooley.  Americano dell’Illinois, classe 1991, il lungo da 208 centimetri per 124 chilogrammi, porterà nel team di coach Esposito stazza ed esperienza, dopo gli anni sui parquet di grandi squadre come Utah Jazz e Sacramento Kings. Alla sua prima esperienza in Italia, ha fatto il suo debutto da professionista in Europa nel 2013-2014 nelle file della formazione turca del Trabzonspor, e nel 2015-2016 passa a Malaga - con cui ha debuttato in Eurolega proprio contro la Dinamo Sassari al PalaSerradimigni - per poi passare, nella stagione successiva, al Ludwigsburg, incrociando di nuovo la formazione sassarese.Centro roccioso, solido e concreto, elemento intenso, aggressivo e notevole rimbalzista, garantisce un importante contributo nel pitturato. Ha caratteristiche old style,  con ottimi movimenti spalle a canestro a cui aggiunge spiccate attitudini difensive che fanno di lui un giocatore completo e utile.

La carriera. Nel 2013 si unisce agli Houston Rockets per l'Orlando Summer League, e ai Memphis Grizzlies per la Summer League di Las Vegas. Il 16 agosto 2013, firma con Trabzonspor. Al luglio 2014, entra a far parte dei Memphis Grizzlies per l’Orlando Summer League e dei Cleveland Cavaliers per la Summer League di Las Vegas. Il 19 agosto 2014 firma con gli Utah Jazz, a novembre la chiamata degli Idaho Stampede e a febbraio del 2015 firma un contratto di 10 giorni con gli Utah Jazz, che lo rilasciano dopo la scadenza.I suoi record per singola gara in D-League (29 rimbalzi contro i D-Fenders di Los Angeles) gli valgono una nuova chiamata dai Jazz, con cui firma un contratto pluriennale. A ottobre 2015 la chiamata dei Cleveland Cavaliers per una breve parentesi, per poi tornare agli Idaho Stampede prima e passare a Malaga poi. Con gli andalusi gioca il resto della stagione nella Liga spagnola e in Eurolega. Nell’estate 2016 firma con il club tedesco MHP Riesen Ludwigsburg e nella stagione successiva (2017) viene chiamato con un two-way contract dai Sacramento Kings.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo