Una settimana a 40 gradi, i primi di agosto la burrasca spacca estate con grandinate e venti freddi

Siamo pronti a ricevere l'ondata più calda dell'estate? Ebbene, gli esperti sono pronti a giurare che quest'ondata di caldo afoso sarà la prima e l'ultima dell'estate. Già ieri il termometro segnava 36 gradi in Sardegna, da stasera fino a chiusura di settimana l'alta pressione proteggerà l'isola come in una bolla e garantirà temperature bollenti che toccheranno i 40 gradi. Niente di strano in realtà ,l'estate è fatta di picchi roventi, per poi stabilizzarsi. Stavolta non sarà così. Il picco bollente sarà interrotto bruscamente da una burrasca estiva che minaccia il mediterraneo. Arriveranno piogge, grandinate, e venti freschi che taglieranno in due l'estate. Dal sei agosto l'aria inizierà a cambiare sino a ferragosto. Il tempo si annuncia perturbato, imprevedibile, fresco e umido con acquazzoni continui. E non cambierà nemmeno a ferragosto
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo