Via Galilei a Sassari: un ripostiglio in centro città

di Daniela Piras
Nel quartiere di San Giuseppe, nella centralissima via Galileo Galilei, al civico 22, vecchia sede della Regione Autonoma della Sardegna, assessorato del lavoro e della formazione professionale, oggi possiamo assistere ad uno spazio polivalente: pallet, mensole, ripiani e “articoli vari”. Nel corridoio interno del vecchio ufficio si è anche trovato lo spazio per un murales che ricorda che “una balena è per sempre”. Il ripostiglio di via Galilei non è nuovo ad accogliere oggetti di sgombero e non solo: qualche tempo fa offriva un alloggio anche ad un barbone che aveva creato nella rientranza una casa costruita con delle scatole. Tutto questo quasi di fronte alla sede dell’ostello della Caritas. In una città dove si trovano materassi nelle vie centrali e mini discariche abusive disseminate un po’ ovunque, anche il “ripostiglio” di via Galilei merita di essere ricordato, con la speranza che venga segnato nell’agenda dei luoghi da ripulire.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo