Olbia. Bloccato un cittadino russo per furto di occhiali all'aeroporto

Nella giornata di ieri, personale dell’Ufficio Polizia di Frontiera Aerea Marittima ha tratto in arresto G.A. 32enne cittadino russo, per furto aggravato.
Il russo, mentre si trovava nell’area sterile, dell’aeroporto Costa Smeralda,  in attesa di imbarcarsi su un volo diretto a Mosca, ha forzato il sistema di protezione di un espositore di occhiali, asportando merce per un valore di circa 2.000,00 euro. Gli operatori di Polizia, prontamente intervenuti su richiesta del titolare dell’attività, hanno individuato ed arrestato l’autore del reato, recuperando così la refurtiva.
Il cittadino russo, dopo le formalità di rito, è comparso davanti al giudice del Tribunale di Tempio Pausania che ha convalidato l’arresto, disponendo l’udienza per il mese di ottobre.
 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo