Sassari latte Dolce. Uno staff di primo livello fra Settore Giovanile e Scuola Calcio

Il Sassari calcio Latte Dolce è società che costruisce il suo futuro lavorando sul presente. Un presente in cui i protagonisti, i “grandi” protagonisti, sono i giovani del Settore Giovanile e della Scuola Calcio. Protagonisti assoluti perché linfa vitale e necessaria. Perché imprescindibile risorsa da domani. Perché lungimirante scommessa che aiuta a rendere sostenibile un percorso. Il percorso che ogni società sportiva deve attivare per sopravvivere e crescere in un mondo che non può prescindere dalla programmazione e dalla cura del vivaioLa stagione scorsa, a più livelli, i nostri ragazzi hanno dimostrato di essere competitivi. Hanno dimostrato di saper vincere, di avere la giusta maturità per accettare una sconfitta e ripartire da quella per tirare la volata ancora più forte. Le nostre squadre hanno ben figurato a più livelli, nei campionati di riferimento locali, regionali e nazionali. Importante è certamente partecipare, vincere è bello, crescere è ancora più bello, perché dà consapevolezza, perché conferma i risultati raggiunti.

La società conferma ancora una volta tutto il suo interesse a lavorare sul vivaio. La prima squadra di mister Stefano Udassi, la Juniores, devono essere obiettivi tangibili all'orizzonte: serve impegno, serve sacrificio, servono volontà e qualità, ma nulla è precluso e niente è impossibile. Il Sassari calcio Latte Dolce  è una opportunità reale offerta ai baby calciatori biancocelesti, ai ragazzi di Sassari e dell'hinterland. Il rapporto stabilito con l'Atalanta rafforza ulteriormente il messaggio, contribuisce a ottimizzare l'offerta tecnica e regala prestigio ad un club che sui suoi giovani ha sempre scommesso. Referente Atalanta, nonché responsabile dell'area tecnica, è Alessandro Gadau.La Scuola Calcio intanto ha ottenuto il riconoscimento Figc di scuola calcio Élite. L'attività riprenderà lunedì 3 settembre secondo orari che saranno pubblicati dopo il 15 agosto. Per informazioni è possibile inviare una mail all'indirizzo info@lattedolcecalcio.it.

Cambiano le stagioni, cambiano alcuni volti dei protagonisti in campo, cambiano i tecnici e cambiano le squadre e ma non cambia mai il mood, l'atteggiamento, la propensione, gli obiettivi. Il ragazzo è al centro del progetto, il divertimento è componente d'obbligo: imparare e sudare le necessarie conseguenze della scelta di chi vuole giocare a calcio, di chi coltiva la passione per il calcio.

SETTORE GIOVANILE:

Responsabile organizzativo del Settore Giovanileè Paolo Tassu, Responsabile organizzativo Latte Dolce Academy è Mario Dore  Responsabile tecnico del Settore Giovanile è Marco Bottegoni.
Figure importanti, legate all'ambiente e conoscitrici del modello e del sistema biancoceleste. Tecnico della formazione Juniores sarà Tomaso Movilli, collaboratore Gianni Cocco; tecnico degli Allievi regionali sarà Luca Calledda che avrà come collaboratori Daniele Floris e Angelo Dettori; tecnico degli Allievi regionali Academy sarà Sergio Dossena, collaboratore Giampiero Nieddu; i Giovanissimi regionali avranno come tecnico Gabriele Setti, collaboratore Marco Lampis; Pietro Tavera sarà tecnico dei Giovanissimi Academy, collaboratore Gavino Usai; la squadra Giovanissimi Academy sperimentale sarà seguita da Paolo Olivieri come tecnico e da Roberto Gallisai. Il preparatore dei portieri sarà l'esperto Sergio Pinna, preparatore fisico sarà il professor Alessandro Cozzula, già al servizio della prima squadra come vice allenatore e preparatore, mentre supervisore del Settore Giovanile sarà Udassi Stefano, mister del Sassari calcio Latte Dolce prossimo protagonista del campionato di serie D 2018-'19.


SCUOLA CALCIO:

responsabile  Scuola Calcio è Roberto Deffenu; il gruppo Esordienti sarà guidato da Roberto Deffenu, Pietro Demontis e Carlo Cherchi; il team Pulcini crescerà sotto l'attento sguardo di Tonio Tedde, Massimo Sole e Roberto Cuccuru; il gruppo dei Micro avrà come guide Salvatore Cannoni, Luca Tilocca e Giovanni Denanni mentre i Piccoli Amici saranno affidati al tandem composto da Luca Tilocca e Salvatore Cannoni. Preparatore dei portieri sarà Sergio Pinna.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo