Olbia. Fiamme pericolose nella discarica di Monte Spirito Santo

Due elicotteri, il Super Puma e tre canadair. Questo lo schieramento predisposto dal Corpo forestale della Sardegna, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, per il rogo partito ieri sera dalla discarica di Monte Spirito Santo, a Olbia, che ha prodotto un intenso fumo e che avrebbe potuto anche raggiungere il bosco confinante. La Regione ha attivato tutte le strutture a supporto delle operazioni dei Vigili del fuoco. Sono rimaste operative anche le squadre del Corpo forestale della Stazione di Olbia e quelle di Forestas.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo