Cagliari, individuato evasore totale che ha occultato al fisco ricavi per oltre 137.000 euro

Nell’ambito delle attività di contrasto all'evasione fiscale, le Fiamme Gialle hanno concluso un’attivita’ di verifica nei confronti di una società operante a Cagliari nel settore alimentare.

L’azione dei Finanzieri è nata da un approfondimento investigativo a seguito di un controllo sulla corretta emissione dello scontrino fiscale con esito negativo. E' stato così verificato il corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle Imposte Dirette, dell’iva e dell’IRAP.

Le attività hanno consentito di rilevare che il contribuente, per due annualita’ su quattro sottoposte a verifica, non aveva presentato le dovute dichiarazioni.

I finanzieri hanno quindi proceduto ad una ricostruzione del volume d’affari della societa’ sulla base delle fatture di acquisto che non erano state annotate nel registro contabilità. Sono stati sottratti ricavi a tassazione per  137.288 e un'evasione i.v.a. per oltre 14.118 euro.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo