Aou Sassari, società sportive donano due frigoriferi e due Tv alla Neuropsichiatria infantile

Due frigoriferi e altrettanti televisori che potranno servire alle attività della Neuropsichiatria infantile dell'Aou e a migliorare la residenzialità dei piccoli pazienti all'interno del reparto. È la donazione che le associazioni sportive “1Lab” e Uisp hanno fatto al reparto diretto dal professor Stefano Sotgiu. Il materiale è stato consegnato ieri alla presenza del direttore della clinica e del personale del reparto.

Frigoriferi e televisori sono stati acquistati con il ricavato dell'evento sportivo “Cuore in campo”, organizzato per beneficenza proprio dalle associazioni “1Lab” e Uisp e che si è svolto il 27 luglio scorso a Ossi.

«Grazie alla generosità delle associazioni – afferma Stefano Sotgiu – sarà possibile anche portare avanti il progetto “Giochi in Ospedale”, garantito dai membri della Uisp, e finalizzato all’attività sportiva e ludica dei piccoli pazienti ricoverati nel nostro reparto. Da parte nostra – ha concluso – un grande ringraziamento ai due sodalizi sportivi per il grande gesto di solidarietà e amicizia».




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo