Alghero. Anziani all'Ostello dopo il pericolo cedimento al Cra. FI: "Siamo preoccupati"

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
Il trasferimento degli anziani, dopo il pericolo cedimento al Centro residenziale per anziani, desta non poche preoccupazioni e il clima politico si infiamma. Riportiamo la nota di Forza Italia sulla vicenda.

"Anche sulle questioni più delicate l’Amministrazione Bruno non smette di fare propaganda. Vogliamo specificare che durante le Commissioni di martedi noi non abbiamo espresso alcuna soddisfazione e nemmeno sottolineato l’impegno e lavoro fino a qui realizzato, abbiamo solo preso atto di una situazione emergenziale che vede ancora esistente la grave condizione, con annesse responsabilità da verificare su quanto accaduto, nel CRA di viale della Resistenza e soprattutto, grazie alle Commissioni, abbiamo potuto apprendere che l’ostello della gioventù è in condizioni non certo ideali per accogliere gli anziani, anzi. Infatti è evidente che una struttura nata per tutt’altri scopi (ovvero il turismo giovanile da zaino in spalla) non è certamente facile che possa essere adattata, in cosi poco tempo, alle esigenze degli anziani, molti anche con diversi e gravi patologie (di cui 34 non autosufficienti), che erano ospiti nella struttura del CRA e oggi ancora in via Tarragona Per questo manteniamo alta la guardia e soprattutto non nascondiamo la nostra preoccupazione per come si sta gestendo l’intera vicenda che ancora una volta pare essere finalizzata unicamente alla buona riuscita sulla stampa amica, rispetto alla vera soluzione dei problemi. A partire, come detto, delle responsabilità sulla condizione del CRA che, a detta del Sindaco, non aveva avuto segnalazioni sulle criticità della condizione del tetto. Un passaggio non di poco conto e tutto da comprendere. Perciò ci stiamo attivando per verificare quanto espresso e in tale senso non condividiamo assolutamente la mancanza di presa di responsabilità dell’attuale Amministrazione a sfavore di dirigenti, tecnici e uffici già “vessati” dagli atteggiamenti poco concilianti di questi anni."

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)