Oltre 90.000 euro di compensi occultati al fisco, nei guai un professionista di Iglesias

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le fiamme gialle della tenenza di Iglesias hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di un professionista, operante, nella medesima cittadina, nel campo delle attivita’ tecniche edilizie ed industriali. L’azione dei finanzieri, supportata dall’efficace analisi di rischio predisposta a livello centrale nei confronti dei professionisti, è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’i.v.a. e dell’i.r.a.p. All’esito dell’attività di verifica, e’ stato constatato che il professionista ha operato inosservando la normativa fiscale, disattendendo gli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi, risultando, per quattro annualità sottoposte ad ispezione, evasore totale.
Le operazioni di servizio, quindi, hanno consentito di constatare la sottrazione di ricavi per complessivi € 90.742,00 ed un’evasione iva per oltre € 18.000,00


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo