Dinamo Sassari, si apre il sipario sul 1° Torneo Air Italy

Al via il grande basket internazionale targato Air Italy: questa mattina la presentazione del quadrangolare che sabato e domenica porterà in campo al Geovillage di Olbia i giganti biancoblu, i tedeschi del Ludwigsburg, i lupi di Avellino e le Vnere della Virtus Bologna.

Nel dehors "Il Mirto" del Geovillage, a presentare l'atteso evento sono stati Brian Thomas Ashby, Marketing & Corporate Communications Director di Air Italy, il presidente della Dinamo Stefano Sardara, il coach biancoblu Vincenzo Esposito, il capitano Jack Devecchi, il play-guardia Jaime Smith e il general manager del Geovillage Fabio Docche.

“Questo torneo, che esiste ormai da 6 anni, rappresenta al meglio la partnership con questo brand importante del panorama nazionale e internazionale – ha aperto il presidente della Dinamo Stefano Sardara – Siamo riusciti ad affermarci in maniera ormai consolidata nella rete dei tornei internazionali preseason e il mese di settembre è diventato per noi e per l’isola un momento capace di attrarre i più importanti club della scena italiana ed europea. La continuità del sostegno da parte di Air Italy, che sappiamo bene quanto sia importante anche nel corso dell'intera stagione per tutte le sfide della squadra in Italia e in Europa, ci riempie di orgoglio e ci dà senza dubbio nuovi stimoli".

Brian Thomas Ashby, Marketing & Corporate Communications Director di Air Italy:” Sono molto onorato di essere qui e di potervi dare il benvenuto, confermando questa sponsorizzazione che è nata da tanto tempo ma che oggi si presenta per la prima volta con il brand Air Italy. Come per la Dinamo questo sarà un anno importante anche per noi, abbiamo una flotta tutta nuova pronta a portarvi su tante nuove destinazioni: da questa estate voliamo su New York e Miami, la scorsa domenica è operativo il progetto con Lamezia Terme e a brevissimo saremo operativi su Mumbai, New Delhi e Bangkok. Oggi sono qui per celebrare l’inizio della stagione 2018-2019, che sarà sicuramente ricca di grandi successi e che consoliderà il rapporto speciale con questo Club e con questo territorio. La continuità della partnership con Dinamo rappresenta una ulteriore conferma del legame radicato in Sardegna”.

Coach Vincenzo Esposito: ”Ci prepariamo ad affrontare questo esordio in precampionato con la volontà di fare bene e offrire una spettacolo di alto livello per i nostri tifosi e per uno sponsor importante come Air Italy. Abbiamo scelto avversari di alto livello, due top club italiani come Bologna e Avellino, e Ludwigsburg che è un club sempre più importante anche sulla scena europea. Sono curioso anch’io di vedere la squadra in campo per questa prima sfida, da cui avremo certamente delle indicazioni anche se solo dopo una settimana di lavoro”.

Fabio Docche, general manager Geovillage: “Siamo onorati di affiancare il progetto Dinamo, è il settimo anno che il Club ci sceglie per il ritiro e questo per noi vuol dire che stiamo lavorando bene, continuando ad offrire un servizio di eccellenza per una squadra di eccellenza. Siamo felici di condividere questa sfida con uno sponsor importante come Air Italy e ora attendiamo il via del torneo certi della risposta del grande pubblico che da sempre partecipa con entusiasmo alle nostre iniziative”.

Jack Devecchi: ”Un impegno importante perché ci confrontiamo subito con squadre di alto livello e per noi sarà un primo test. Ci stiamo preparando al meglio, in una location super attrezzata, forse la migliore in Italia, che ci offre la possibilità di poter davvero avere il meglio per lavorare.”

Jaime Smith: ”Questa prima settimana di lavoro è andata molto bene, credo di essere capitato in una bella squadra, un bel gruppo con tanto talento e non vedo l’ora di iniziare. Sono convinto che potremo fare grandi cose“.

1° Torneo Air Italy. Debutto assoluto per la pattuglia di coach Esposito che sul parquet del GeoPalace inizieranno la due-giorni di sfide affrontando i tedeschi del Ludwigsburg.  Sabato e domenica prenderà il via il precampionato biancoblu che, come ormai da tradizione, si svolgerà interamente in Sardegna. Ad aprire la fitta agenda di appuntamenti sarà il I Torneo Air Italy. Come sempre la prima sul campo della pattuglia biancoblu avrà come location il parquet del PalAltoGusto.

Il programma.  Nella prima giornata, sabato 1° settembre, si disputeranno le semifinali. Ad aprire il torneo, alle 18:00, la sfida tutta italiana tra la Scandone Avellino di coach Vucinic e le V nere della Virtus Bologna, con il debutto di coach Pino Sacripanti proprio contro la sua ex squadra. Grande ritorno in Sardegna dell’ex Dinamo Caleb Green che quest’anno si riaffaccia al campionato italiano dopo gli anni in Spagna (a Malaga) e Turchia (Trabzonspor). La prima sul campo degli uomini di coach Vincenzo Esposito è invece fissata per le 20:30 quando Bamforth e compagni affronteranno la formazione tedesca del Ludwigsburg, già avversaria dei giganti nel primo anno di Basketball Champions League. Una volta definite le finaliste l’appuntamento, domenica 2 settembre, sarà alle 18:00 per la finale 3°-4°, e alle 20:30 per la finalissima

01 settembre – PalAltoGusto (Geovillage-Olbia)

    1ª Semifinale ore 18:00 -  Scandone Avellino vs Virtus Bologna
    2ª Semifinale ore 20:30 - Dinamo Banco di Sardegna Sassari vs MHP Riesen Ludwigsburg
     

02 settembre 2018 – PalAltoGusto (Geovillage-Olbia)
Finale 3°-4° posto ore 18:00
Finalissima ore 20:30

Prevendite. I biglietti per assistere al primo torneo della preseason biancoblu sono disponibili nei punti prevendita indicati di seguito. Due le formule: giornata intera a bordocampo (€ 25) e giornata intera tribuna (intero € 10 - ridotto bambini e over 65 € 6). L’ingresso è gratuito per i bambini da 0 a 7 anni. È possibile acquistare i tagliandi validi per il torneo di Olbia al Dinamo Store di via Pietro Nenni 2/22 a Sassari, aperto dal lunedì al venerdì con orario estivo dalle 9:00 alle 14:00, e nei punti vendita convenzionati a Olbia: Centro Fitness Geovillage: 0789/554055, orari di apertura lun-ven 8:00-22:00, sab 9:00-20:00 Cinema Olbia, via delle Terme (328 2397198) Malp Bar, via Galvani, Olbia Bar Caffetteria Tempi Moderni, viale Aldo Moro 88, Olbia

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo