Cagliari. Contraffazione ed abusivismo sui litorali: sequestrati più di 100 articoli dalla finanza

Nel proseguo delle quotidiane attivita’ di controllo lungo i litorali, inserite nel progetto “spiagge sicure”, le fiamme gialle del comando provinciale di Cagliari hanno effettuato un intervento volto al contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale.Nel comune di Villasimius, presso la spiaggia di simius, i militari hanno notato la presenza di uno zaino ed un espositore, occultati tra la vegetazione a ridosso dell’arenile. All’interno dello zaino e nell’espositore sono stati rinvenuti 100 paia di occhiali e un jeans, tutti finemente contraffatti. Tutta la merce è riconducibile a marchi di grande richiamo come Louis Vuitton, Ray ban, Hogan, Oakley, Gucci. La merce e’ stata posta sotto sequestro.

Dall’inizio dell’estate sono stati eseguiti numerosi interventi a contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale: Tali attivita’ hanno portato al sequestro di 1.898 articoli contraffatti, 555 supporti digitali privi del marchio siae e 3.380 articoli non sicuri e privi del marchio “ce”. Sono tutt’ora in corso approfondimenti investigativi volti a verificare i canali di approvvigionamento di prodotti contraffatti e non sicuri.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo