"Luci oltre le sbarre", la reclusione in 30 scatti del fotografo sassarese Fabian Volti

Venerdì 14 settembre a Sassari alle ore 18 verrà inaugurata la mostra fotografica "Luci Oltre le Sbarre. 30 Scatti" del fotografo sassarese Fabian Volti, presso la Sala Duce di Palazzo Ducale.Il progetto è a cura dell'associazione culturale 4CaniperStrada, con il patrocinio del Comune di Sassari - Assessorato alla Cultura e la collaborazione di Antigone, Ogros Fotografi Associati e il collettivo S'Idea Libera, con le stampe fotografiche curate da Artech Nuoro.

La mostra riprende il tema della detenzione per riflettere sul diritto del detenuto, partendo dalla memoria dei luoghi abbandonati dell'ex carcere sassarese di San Sebastiano per ricostruire, attraverso l'uso della luce, le tracce di vita rimaste all'interno.Non solo una documentazione fotografica dello storico carcere di Sassari, ma un tentativo di portare alla luce i segni lasciati: adesivi attaccati alla mobilia, disegni e scritte sui muri, suppellettili improvvisate che non sono solamente oggetti ma rappresentano simbolicamente quella capacità di sopravvivere che gli esseri umani riescono a trovare nelle situazioni di totale privazione quando nella morsa detenzione. L'esposizione ospiterà il progetto a cura del collettivo S'Idea Libera di Sassari, la Biblioteca dell'Evasione, con la sezione Nelle Viscere degli Inferi, pannelli che contengono stralci di lettere tratti dalla corrispondenza portata avanti con prigionieri delle carceri sarde, che aprono un mondo non solo sul sistema penitenziario, ma anche su ciò che siamo noi, la società fuori così distante oltre le sbarre.

Durante il periodo di apertura della mostra fotografica  sono previsti due appuntamenti:

- mercoledì 26 settembre alle 20,30 nel cortile di Palazzo Ducale verrà proiettato il film di Gianluca Nieddu  Anche se non sono gigli (2013, ITA, 27'), risultato di un laboratorio di cinema realizzato con i detenuti del carcere di Macomer. Alla proiezione sarà presente il regista e uno degli interpreti per un dibattito con il pubblico. L'evento è a cura dell'associazione 4CaniperStrada.

- lunedì 1 Ottobre ore 17.30 presso la sala conferenze del Palazzo della Cultura del Comune di Sassari, Ex infermeria San Pietro, verrà presentato il numero monografico della Rivista Antigone. Semestrale di critica del sistema penale e penitenziario: Islam e radicalizzazione. Processi sociali e percorsi penitenziari. Ne discutono Alvise Sbraccia dell' Università di Bologna – Associazione Antigone, Mario Dossoni, Garante delle persone private della libertà – Comune di Sassari, introduce e coordina Daniele Pulino, Associazione Antigone -Osservatorio sulle condizioni di detenzione Sardegna.

Le mostra sarà visitabile dal martedì al sabato mattina dal giorno 14 fino al giorno 6 ottobre, nelle ore 10.00-13.00, dalle 15.30 alle 19.00 tranne il lunedì e i festivi.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo