Aggressione al giovane della Guinea: in arresto un ventenne sassarese

di SSN
Questa mattina l'Autorità Giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere nei confronti di P.S., venti anni, uno dei tre aggressori del ragazzo della Guinea violentemente picchiato lunedì scorso in centro città.

Il giovane, residente a Sassari, è stato identificato dagli agenti appartenenti al nucleo investigativo del comando della municipale dopo una complessa attività d'indagine in cui sono state raccolte numerose testimonianze, sono state esaminate le immagini delle telecamere di videosorveglianza, è stata ricostruita l'intera serata trascorsa dal ventenne, sono stati documentati i suoi spostamenti nelle circostanze temporali dell'aggressione.

Questa mattina il provvedimento di custodia in carcere proposto dal Procuratore Capo, Giovanni Caria e dal Pubblico Ministero, Maria Paola Asara, convalidato dal GIP, Carmela Rita Serra, è stato eseguito dagli agenti della Polizia Locale: P.S. è stato raggiunto nella propria abitazione e accompagnato nel carcere di Bancali.
Proseguono le indagini rivolte ad identificare gli altri due aggressori.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo