Allerta meteo, raffiche di maestrale e crollo delle temperature

L'allerta della protezione civile parla chiaro:  "Un fronte freddo sta transitando in queste ore sul nostro territorio nazionale, interessando più direttamente le regioni orientali della penisola. La contemporanea espansione dell'anticiclone delle Azzorre sull'Europa centro-occidentale indurrà l'aumento dei gradienti barici nei bassi strati, con il conseguente instaurarsi di una ventilazione nord-orientale, generalmente forte sul bacino occidentale del Mediterraneo". In poche parole l'estate chiude le porte e lascia spazio all'autunno. Lo fa portando sull'isola forti raffiche di maestrale che rinfrescheranno le nostre città. Non solo, le temperature subiranno un netto crollo sopratutto nelle ore serali e al mattino. La nuvolosità si intensificherà tra oggi e domani ma solo nel versante settentrionale dell'isola si avranno piovaschi e precipitazioni sparse. Da domani il maestrale si trasformerà in grecale e le temperature si assesteranno sui venti gradi.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo