Anas. Itinerario "Sassari-Olbia", stipulato nuovo contratto per lavori Lotto 2 tra Ardara e Ozieri

Oggi Anas ha stipulato il nuovo contratto con la ditta subentrante nei lavori per la realizzazione dell’adeguamento a 4 corsie del lotto 2 dell’itinerario “Sassari-Olbia”, nei territori comunali di Ardara e Ozieri, in provincia di Sassari.

Con oltre 12 km di estensione, il lotto 2, è uno dei più estesi e complessi dell’intero tracciato e si sviluppa tra i lotti 1 e 3, tra il km 11,800 e il km 24,200, entrambi già completamente realizzati.

La stipula di oggi con l’impresa Pessina Costruzioni, arriva dopo l’interruzione dei lavori dovuta alla crisi finanziaria del precedente appaltatore, il blocco del cantiere a seguito della procedura di concordato preventivo imposta dal Tribunale di Bolzano e la vendita del ramo d azienda, comprendente anche il lotto in questione, alla nuova Ditta Pessina.

Il progetto prevede la realizzazione di 2 svincoli; quello di S. Antioco di Bisarcio (Ozieri), dal quale si diramerà una bretella di collegamento con la strada provinciale 1 per il traffico diretto ad Ozieri, e lo svincolo di Chilivani. Sono previste 10 opere d'arte maggiori, di cui 8 tra ponti e viadotti (4 sull'asse principale e 4 sulla viabilità secondaria) e 2 cavalcavia (uno dei quali relativo agli svincoli). Tra queste le opere più rilevanti sono costituite dal viadotto a tre luci sullo svincolo di S. Antioco di Bisarcio e dai due ponti a due campate (di cui uno previsto sull'asta principale e l’altro sulla viabilità secondaria) sul Rio Badu Ruju, al km 13,717.

Per quanto riguarda le opere d’arte minori, sono previsti 4 sottopassi scatolari per la continuità della viabilità secondaria, 59 tombini idraulici e 8 attraversamenti faunistici. Il valore dell’opera è di 72 milioni di euro.

L’intervento è interamente finanziato con fondi della Regione Sardegna.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo