Ordigno bellico sotto il pavimento. Panico in via dei Mille a Sassari

Ieri pomeriggio una telefonata ai carabinieri che sono accorsi in Via dei mille a Sassari e hanno confermato la spaventosa scoperta. Un'ordigno bellico probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale ritrovato sotto il pavimento di un'appartamento nel centro storico di Sassari. La scoperta, che in un primo momento ha terrorizzato i proprietari dell'appartamento, è stata fatta in una stanza poco usata dell'immobile. Raramente entravano in quello che era considerato un disimpegno domestico. Tutto potevano pensare tranne ad una "bomba". La prefettura ha allertato immediatamente l'esercito di Sassari che sono intervenuti tempestivamente con il quinto reggimento genio di Macomer per la verifica dell'ordigno, la rimozione e la bonifica del sito in cui è stata ritrovata. Ora si attendono le analisi tecniche dell'ordigno e nello specifico verranno attuate le azioni di messa in sicurezza e smaltimento. Questo il lavoro del reparto speciale di intervento di pubblica utilità dell'esercito che in casi di emergenza cittadina, mette in atto un'unità di supporto all'incolumità pubblica.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo