Villanova Monteleone. Fotografare poesie per ricordare Remundu Piras e Paolo Pillonca

“Sogni meridiani” è un  viaggio nella poesia contemporanea che propone fotografie poetiche di Salvatore Ligios. “Ricordando Remundu Piras e Paolo Pillonca” è un progetto visivo che inizierà venerdì 12 ottobre alle ore 11.00 in memoria del poeta locale Remundu Piras (1905-1978) a quarant'anni dalla morte, presso l'Istituto Comprensivo “Eleonora d'Arborea”. Gli alunni delle classi della Scuola Primaria presenteranno degli elaborati ispirati alla biografia del poeta e reciteranno alcune poesie di tiu Remundu. Nell'occasione, nei locali della Scuola Primaria,  verrà inaugurata l'esposizione di grandi pannelli fotografici tratti da “Ermosuras. Suoni e silenzi della montagna”, un prezioso libro illustrato del 1994 con poesie di Remundu Piras, testi di Paolo Pillonca e fotografie di Salvatore Ligios.

L'esposizione andrà avanti sino al 15 dicembre e al termine una parte dei pannelli fotografici saranno donati da Salvatore Ligios all'Istituto Comprensivo per far parte del patrimonio della scuola. Sempre venerdì 12 ottobre alle ore 17.30 presso il Salone dell'Associazione Misericordia in Piazza Delogu Ibba (ex Piazza Caserma) si terrà la presentazione del libro fotografico “Sogni meridiani. Viaggio nella poesia contemporanea” di Salvatore Ligios. L'autore, con un linguaggio ricco di segni e di strategie percettive, declinato con fantasia e solidità progettuale, questa volta ha puntato l’obiettivo sul mondo della poesia isolana, in tutte le sue varianti: lingua sarda, lingua italiana, scritta, orale, improvvisata, recitata o cantata, versioni locali e municipalistiche, superando ostacoli e diffidenze. Un percorso lungo e intrigante alla fonte del mistero che alimenta una pratica la cui origine si perde nella notte dei tempi e ancora oggi nutre la fantasia e l’immaginazione dell’uomo contemporaneo.

Nella serata verrà ricordata la figura di Paolo Pillonca, recentemente scomparso, cittadino onorario di Villanova Monteleone, infaticabile animatore e promotore dello studio e della diffusione della poesia sarda.
Interverranno al dibattito Leonardo Meloni, presidente dell'Associazione culturale Interrios; Sebastiano Monti, cofondatore dell'Associazione Interrios; mons. Antonello Mura, Vescovo di Lanusei; Sonia Borsato, storica dell'arte; i poeti Giovanni Fiori, Anna Cristina Serra, Franco Fresi, Luana Farina, Salvatore Senes, Eugenia Da Bove, Maria Sale, Natalino Piras; Paolo Zedda, poeta e consigliere regionale relatore della legge sulla lingua sarda, recentemente approvata dal Consiglio regionale. Conclude i lavori Giacomo Mameli, giornalista. Nella serata verrà presentato il nuovo numero della rivista Làcanas, interamente dedicato a Paolo Pillonca. Le due manifestazioni sono organizzate con la collaborazione dell'Associazione culturale Su Palatu Fotografia, la Soter editrice, lo studio grafico Aurelio Candido, l'Associazione culturale Interrios e l'Istituto Comprensivo “Eleonora d'Arborea”. Saranno disponibili il volume Sogni meridiani curato della Soter editrice e la rivista Làcanas edita da Domus de Janas editore.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo