Finanza. Sequestrati due milioni di articoli contraffatti in un capannone a Cagliari

Nell’ambito dell’ulteriore intensificazione della lotta alla contraffazione ed alla commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme Gialle di Cagliari, partendo dall’analisi delle informazioni acquisite a seguito dei numerosi sequestri effettuati negli ultimi mesi, sono risaliti ai canali di approvvigionamento di prodotti non originali e non conformi agli standard di sicurezza previsti ed oggetto di commercializzazione in tutta la provincia.

Un’ampia attività di controllo del territorio e di intelligence hanno permesso di individuare nella campagne di Assemini, in località Troncu Is Follas, un capannone di circa 600 mq, nella disponibilità di una società di Cagliari operante nel settore del commercio all’ingrosso. I particolari del servizio sono stati illustrati nell’ambito di una conferenza stampa presso la sede del Comando Regionale della Guardia di Finanza di Cagliari, Viale Armando Diaz.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo