“Domenica di Carta” e i 700 anni degli Statuti Sassaresi

In occasione della manifestazione “Domenica di Carta”, del Mibac, la Soprintendenza archivistica della Sardegna organizza per il 14 ottobre, alle 10, nella sede di palazzo Barrago in via Marche 17 a Cagliari, un incontro con l'Archivio storico comunale di Sassari dal titolo: “Statuti Sassaresi. Per una nuova valorizzazione attraverso gli strumenti digitali e di comunicazione multimediale”.

La ricorrenza dei 700 anni degli Statuti Sassaresi ha costituito, al di là dell'approfondimento storico-scientifico sul loro radicamento a fondamento dell'identità urbana, un'importante occasione per poter sperimentare nuove forme di valorizzazione e tutela dei due codici pergamenacei medievali conservati presso l'Archivio Storico Comunale di Sassari; forme declinate all'interno di un'organica idea progettuale la cui ambizione è esplicitata dal titolo “Gli Statuti Sassaresi dalla pergamena al digitale”.

La Soprintendenza archivistica della Sardegna, che ha seguito con interesse tutte le fasi dell'iter progettuale, nella circostanza della Domenica di Carta 2018 ha invitato l'assessora alle Politiche culturali del Comune di Sassari Manuela Palitta, Paolo Cau direttore scientifico del progetto, e Carla Merella archivista paleografa dell'Archivio storico comunale, a illustrare a Cagliari l'innovativa esperienza progettuale, da assumere a modello per una nuova valorizzazione del patrimonio archivistico.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo