Affonda imbarcazione a La Maddalena, in salvo i due dispersi

di SSN
Ritrovati i due uomini dispersi in mare a bordo di una zattera di salvataggio a circa 50 Miglia dall’Isola di La Maddalena avvistato dalla motovedetta CP 273 della Direzione Marittima di Olbia.

Dalle prime informazioni pervenute alla Sala operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Olbia, coordinata dal Direttore Marittimo del Nord Sardegna, Capitano di Vascello Maurizio Trogu, sembrerebbe che l’imbarcazione di circa 14 metri sia affondata a seguito di infiltrazioni d’acqua nello scafo.

Il naufraghi, ritrovati sono parsi visibilmente scossi, salvati grazie alle ricerche delle motovedette CP 273, CP 306, CP 894, l’elicottero NEMO 07 e l’aereo MANTA 01 della Guardia Costiera, fino a stamattina i due si trovavano insieme sulle due zattere di salvataggio.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo