Un autista ubriaco stronca la vita di una giovane ragazza sarda in Olanda

Stava semplicemente attraversando la strada ma il destino l'ha attesa quella notte insieme al suo fidanzato. Un giovane ragazzo di appena 19 anni si è messo alla guida della sua auto ma non si è accorto dei pedoni. Attimi velocissimi, l'impatto improvviso, la frenata troppo tardi. Alice Dessi e il suo fidanzato sono morti investiti in pieno centro nella notte tra sabato e domenica a Goes, un paeino dell'Olanda. Non si sa ancora molto sulle reali dinamiche ma sicuramente l'investitore andava oltre il limite di 50 chilometri orari ed è risultato positivo all'alcool test. Per lui l'accusa è di omicidio stradale.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo