Sportelli informativi a S.M. Coghinas Nulvi e Ittiri per il corso gratuito "Creazione d'impresa"

Il Progetto V.I.T.A. – Visione Integrata del Territorio Anglona Romangia nasce grazie al lavoro congiunto di diversi attori del territorio che, mettendo in rete competenze e strumenti differenti, mirano sia a promuovere il lavoro autonomo e l’imprenditorialità nel settore agroalimentare e turistico (beni culturali e ambientali), che a fornire competenze strategiche al fine di rilanciare l’area dell’Anglona Romangia, ravvivandone il tessuto sociale e favorendone la crescita economica.Il Consorzio Edugov e il GAL Anglona Romangia propongono un percorso gratuito, finanziato dalla Regione Sardegna, per dare modo a chi abbia un’idea di impresa da sviluppare nel settore Agrifood o Turistico (beni culturali o ambientali) di essere accompagnato nella creazione della sua attività.

Il corso di formazione è rivolto a soggetti disoccupati, lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità, residenti o domiciliati in Sardegna, iscritti ai Centri per l'Impiego, che abbiano almeno 18 anni e siano in possesso della licenza media.I referenti del Consorzio Edugov e del GAL Anglona Romangia, saranno presenti con degli sportelli informativi nelle sedi dei corsi, per illustrare ai cittadini interessati le modalità di adesione al corso, nelle seguenti date:

Martedì 6 novembre 2018 – S.M. Coghinas (presso Aula Consiliare) alle ore 16.30;
Mercoledì 7 novembre 2018 – Nulvi (presso Aula Consiliare) alle ore 16.30;
Giovedì 8 novembre 2018 – Ittiri (presso Ex Pretura – via Sassari) alle ore 16.30.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.vita.edugov.it o la pagina Facebook @progettoVita: oppure contattare i numeri 079 292787/ 079 563094 o inviare una mail a info@edugov.it

Il percorso formativo rientra nell’AVVISO ““Misure integrate tra sviluppo locale partecipativo e occupazione nell’ambito della Green & Blue Economy” - Linea di sviluppo progettuale 2 A - POR SARDEGNA FSE 2014/2020 – Asse Prioritario 1- Occupazione - Progetto “V.I.T.A. - Visione integrata del territorio Anglona Romangia”


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo