La Dinamo si prepara alla Next Gen Cup

Si avvicina il grande appuntamento con la Next Gen Cup, che vedrà in campo le rappresentative Under 18 delle 16 squadre di Serie A del campionato italiano. Il torneo, organizzato da Legabasket, è articolato in quattro gironi (che comporranno poi il tabellone dei quarti), con le sfide in calendario nel weekend del 1° dicembre a Varese, Venezia, Bologna e Pistoia. La fase finale sarà in Toscana nel periodo delle Final Eight di Coppa Italia.
La Dinamo Banco di Sardegna parteciperà con una selezione agli ordini dei coach Antonio Mura, Pietro Carlini e Federico Fadda, alla quale saranno aggregati, come previsto dal regolamento, i 3 fuori quota biancoblu Ousmane Dipo, Ezio Gallizzi e Marco Antonio Re (tutti classe 2000), e 3 giocatori in prestito da tesserati presso altre società: Filippo Rossi della Crabs Basket Rimini, e Marco Rupil e Alessandro Paoli del College Basketball Borgomanero (tutti classe 2001), che nei giorni scorsi hanno raggiunto Sassari per unirsi al resto del gruppo per una serie di allenamenti.
Sassari è stata inserita nel girone B: nel weekend del 1° e 2 dicembre, la rappresentativa U18 biancoblu sarà al Taliercio di Mestre (Ve), insieme con i pari categoria di Reyer Venezia, Pallacanestro Trieste e Aquila Basket Trento.
La prima palla a due sabato 1° dicembre: alle 9.30 la sfida Reyer Venezia-Dinamo Sassari; alle 11:30 Aquila Basket Trento-Pallacanestro Trieste; alle 18:45 Pallacanestro Trieste-Dinamo Sassari e in chiusura di giornata, alle 20:45 Reyer Venezia-Aquila Basket Trento.Domenica 2 dicembre le sfide saranno, alle 10:30 Aquila Basket Trento-Dinamo Sassari, e alle 12:00 Reyer Venezia-Pallacanestro Trieste.






© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo