M5S,Perantoni in parlamento sul caso Policlinico: "Il diritto alla salute è diventato un miraggio"

Riportiamo la  nota stampa del parlamentare pentastellato Mario Perantoni che interviene sul rischio chiusura del Policlinico Sassarese:


"La Giunta Regionale prima crea il problema, poi si dichiara pronta a risolverlo. Sembra infatti che dopo la mancata proroga dell'accreditamento per il Policlinico di Sassari, lo stesso Luigi Arru, sia “disposto” a vagliare la possibilità di un accreditamento modulare, il tutto, naturalmente, qualora le condizioni della struttura lo consentano, decisione, quest'ultima, che coinvolgerà la Prefettura. Quello che tutti si chiedono, però, è come mai l'assessorato regionale alla Sanità, non abbia proposto una soluzione adeguata in tempi utili, dato che anche l'acquirente interessato a rilevare l'attività, preme per avere delle certezze in merito. Ad aggravare una situazione già di per sé intollerabile in questo caso, è il rischio concreto che le 200 persone impiegate nel Policlinico sassarese vadano incontro a
licenziamento. Un'eventualità inaccettabile, per una Regione come la nostra, che subisce ancora una volta l'inadeguatezza dei vertici regionali, sia in materia di Sanità pubblica, sia occupazionale. A margine di una situazione già di per sé inaccettabile, ci sarebbe anche il computo dei posti letto complessivi cui i sardi hanno diritto per legge. I conti non tornano, ma
non è una sorpresa. Grazie alla competenza e lungimiranza degli attuali amministratori, il diritto alla salute in Sardegna, è ormai un miraggio.
Mi auguro che il Presidente Ganau si ponga alla testa dell'esercito degli
amministratori Sassaresi per condurre quella guerra per la salvaguardia del
territorio annunciata nei giorni scorsi: questa è un'ottima occasione.
Mi attiverò nella mia qualità, al fine di sollecitare comunque la Giunta Regionale affinché si giunga a una risoluzione concreta del problema, essendo prioritaria la salvaguardia dei posti di lavoro."



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo