Domani a Sassari il grande Robben Ford

Robben Ford (foto: Mascha Thompson)
Robben Ford (foto: Mascha Thompson)
Mancano appena 24 all'incontro con la storia. La storia della musica, del blues, del rock, del jazz. Una storia narrata facendo danzare le dita sulle corde della chitarra, perfetto esempio di simbiosi fra l'artista e il suo strumento. Appuntamento per domani alle ore 21: mister Robben Ford salirà sul palcoscenico del teatro Verdi di Sassari, e racconterà la sua storia in musica alla platea isolana nell'unica tappa sarda del suo nuovo tour.
Robben Ford è una vera leggenda, considerato uno dei più innovativi e influenti musicisti al mondo, uno dei 100 migliori chitarristi contemporanei. Chitarrista sublime, ma anche cantante e compositore con quasi 50 anni di straordinaria carriera alle spalle che fra sperimentazioni e suggestioni lo ha portato alla realizzazione di  Purple House, l'ultima opera del maestro.
Ad aprire il concerto il sarà il bluesman sardo Francesco Piu, degna overture per uno spettacolo da ricordare. E da non perdere.

Chi è Robben Ford? Non c'è bisogno di presentazioni, a parlare è la sua musica ma è giusto ricordare le cinque candidature al Grammy, il suo incredibile talento da solista che gli ha regalato fama planetaria e le straordinarie collaborazioni con artisti del calibro di Miles Davis, George Harrison, Steely Dan, Joni Mitchell, Dizzy Gillespie, Georgie Fame, i Kiss e molti altri .

Purple House è il suo nuovo album in studio co-prodotto da Casey Wasner alla cui realizzazione hanno partecipato ospiti speciali come la cantante blues Shemekia Copeland - duetto con Robben Ford in Break In The Chain -, il cantante dei Natchez Travis McCready, la band del Mississippi Bishop Gunn in Somebody's Fool. Fantastico poi l’assolo di chitarra regalato da Drew Smithers al brano conclusivo dell'album Willing To Wait.

L'evento è organizzato in sinergia dalla cooperativa Le Ragazze Terribili e Insula Events: c'è ancora disponibilità di biglietti – sede delle Ragazze Terribili a Sassari in via Tempio n. 65, info e prenotazioni allo 079/278275 -. Gli eventuali tagliandi rimasti saranno messi in vendita domani al botteghino del teatro Verdi a partire dalle ore 19.  Posti in platea al costo di 31 euro, posti in galleria al costo di 23 euro, compresi diritti di prevendita.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Robben Ford (foto: Mascha Thompson)