Fermato con numerose dosi marijuana, minorenne sassarese nei guai

L'ingresso della Questura (foto: SassariNotizie.com)
L'ingresso della Questura (foto: SassariNotizie.com)
La scorsa notte, una pattuglia della Polizia di Stato appartenente al Reparto Prevenzione Crimine “Sardegna” di Abbasanta,  a disposizione della Questura di Sassari, per il rafforzamento dei servizi di controllo del territorio  in città, ha proceduto all’arresto di un ragazzo 17enne,  trovato in possesso di 9 grammi di marijuana.
La pattuglia, nel corso di normale servizio di controllo del territorio, nel centro cittadino, ha notato, nei pressi dei giardini pubblici, in viale Mancini, un’autovettura con a bordo due giovani, che transitava più volte, fermandosi in più occasioni a parlare con alcuni giovani.  Insospettiti da tale comportamento gli operatori hanno proceduto al controllo del veicolo.  Gli agenti hanno sottoposto a perquisizione il conducente, un 19enne sassarese e il passeggero di 17 anni, che è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente risultata essere  marijuana, occultata nelle tasche dei pantaloni e suddivisa in 10 involucri in cellophane. La perquisizione è stata estesa all’autovettura e all’abitazione dei due ragazzi, dove è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente ed un bilancino elettronico.
Il 17enne è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di  spaccio e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato accompagnato presso un Centro di prima accoglienza. Il maggiorenne è stato segnalato all’Autorità amministrativa per detenzione  per uso personale di sostanza stupefacente

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • L'ingresso della Questura (foto: SassariNotizie.com)