Cade nella cisterna e muore. Tragica fine per un uomo di Oschiri

Forse stava cercando il suo agnello o forse è stato un malore. Ieri, un uomo di 84 anni è caduto nella cisterna che aveva nel suo terreno a Monte Lughente, nel comune di Oschiri. Gli inquirenti non hanno ancora chiara la dinamica, sarà la perizia del medico legale a fare luce sulla tragedia. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco di Ozieri insieme ai sommozzatori del comando provinciale di Sassari. Cercavano l'uomo da diverse ore, quando è stata segnalata la sua scomparsa. Purtroppo, il ritrovamento del corpo nel tardo pomeriggio ha messo fine alle speranze della famiglia.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo