Desirè Manca: " La sanità sassarese è allo sfascio"

Focus sulla sanità sassarese ad opera della pentastellata Desirè Manca, consigliere del comune di Sassari:


“La sanità sassarese è allo sfascio più totale: chiediamo urgentemente la convocazione di un Consiglio comunale aperto a tutta la cittadinanza alla presenza dell’assessore regionale competente per materia, Luigi Arru, del direttore generale dell’ars Sardegna Fulvio Moirano e del direttore generale dell’Aou Antonio D’Urso. Due mesi fa avevamo chiesto formalmente la convocazione della quinta commissione, convocazione utile ad aprire una discussione sulle disastrose condizioni in cui attualmente versa la sanità sassarese, discussione cui chiedevamo potessero partecipare anche Moirano e D’Urso, in modo da dare piena completezza dell’informazione riguardo lo stato delle cose. Ma la richiesta è stata rifiutata dal presidente della suddetta commissione che, a detta dello stesso presidente, non era competente per materia. Assurdo. La situazione però è particolarmente grave e insostenibile, per cui abbiamo scelto di convocare un Consiglio comunale cui possano partecipare tutti i cittadini di Sassari che abbiano a cuore la loro città e la loro salute. Salute che dovrebbe essere tutelata e garantita e che invece troppo spesso passa in secondo piano rispetto a giochi di potere altri. Riteniamo inoltre necessaria la presenza dei vertici del sistema, l’assessore arruolato e i dirigenti Moirano e D’Urso. Non possiamo più rimanere inermi davanti a ciò che quotidianamente accade e aggrava una situazione già compromessa”.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo