Temperature anomale, ma l'Immacolata porterà freddo e piogge

Questi giorni anomali non sono la fotografia di dicembre. Anche se in Sardegna il freddo non raggiunge temperature bassissime, è anche vero che 20 gradi per l'Immacolata fanno più pensare ad un bagno al mare che al caminetto. E in effetti la Sardegna e la Sicilia sono rapite dall'anticiclone che ha creato una bolla d'aria tiepida dove stazionano i 18, 20 gradi da un paio di giorni. Sarà cosi anche oggi e domani, nonostante la minaccia della pioggia si farà sentire sopratutto nel sassarese. Bello anche venerdi poi per l'Immacolata, si attende un cambio repentino. Crollo delle temperature di 10 gradi e il ritorno delle perturbazioni. Masse d'aria fredda provenienti dal Mare del nord saranno rinforzati da quelli delle steppe russe. Un invasione di ghiaccio e freddo che farà finalmente sentire l'aria del Natale.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo