Giovane di 31 anni perde la vita in un incidente d'auto vicino a Siliqua

Ancora sangue nelle strade sarde. Ancora una volta nel giro di due giorni un ragazzo giovanissimo di 31 anni. Un incidente terribile, forse banale nella dinamica, che lascia sgomenta un intera comunità. Alessandro Serra viaggiava nella macchina intestata alla società per la quale lavorava sulla 130 in direzione Cagliari, all'altezza di Siliqua. La dinamica è al vaglio degli inquirenti, dalle prime informazioni parrebbe che il giovane sia rimasto coinvolto in un tamponamento mentre un'altra macchina lo stava superando. Il giovane non aveva con se documenti; alcuni amici saputo dell'accaduto, lo hanno raggiunto e riconosciuto. 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo