Luce di Coralli per illuminare il Natale algherese tra musica, giochi, sport ed enogastronomia

Entrano nel vivo i festeggiamenti per il Natale algherese con un nutrito programma di eventi di “Més que un Mes” per il fine settimana. Natale che, come da tradizione, inizia domani 8 dicembre alle ore 18, giorno dell'Immacolata Concezione, con l'accensione dell'albero a Porta Terra e delle luminarie per le vie del centro storico. “Luce di Coralli” il nome dell'allestimento urbano di quest'anno realizzato dall'artista algherese Tonino Serra con la collaborazione degli studenti del Liceo Artistico F. Costantino di Alghero. L'Albero di Natale è stato realizzato con rami di quercia trattati e colorati di rosso che richiamano il corallo, simbolo della città di Alghero. Le lanterne del centro storico sono state impreziosite dall'aggiunta di rametti di plastica, stampati in 3D, che richiamano, anche in questo caso, il corallo rosso e danno un effetto più luminoso. Dopo l'accensione dell'Albero di Natale, il consueto concerto della Banda Musicale Dalerci che da Piazza Porta Terra attraverserà le principali vie del centro storico. Il centro storico e la zona del porto saranno teatro di numerose manifestazioni ad iniziare dalla mattina con la Festa del Cioccolato, inaugurata già oggi e che si concluderà domenica, in via Vittorio Emanuele fronte giardini Manno. Fra i tanti appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie anche quest'anno ci sarà il Villaggio di Natale che sarà inaugurato domani mattina alle ore 10 nella Torre di Sulis, mentre in Largo San Francesco sarà presente EcoCarosello, la giostrina ecologica per bambini che rimarrà sino all'Epifania. Alle ore 17 nella sala conferenze Lo Quarter “La Filigrana d'Oro e il Mito delle Janas”, proiezione Domus de Janas e lavorazione dei gioielli del M° orafo PierAndrea Carta. Voce narrante Daniela Deidda, riprese aeree Maurizio Cossu e foto Nicola Castangia a cura dell'associazione sportiva No Rules Team e No Rules Adventures in collaborazione con Archeofoto Sardegna. Dalle ore 18, in Piazza Pino Piras e nell'ex Mercato Civico, inaugurazione de “Le Vie del Vì”, enogastronomia e street food con il concerto del vincitore di Italia's Got Talent 2016 Moses, dalle ore 21. Sempre domani, alle ore 18.30 nell'area portuale, inaugurazione di “Natale in Giostra” con la Matherland che quest'anno si arricchisce della pista di pattinaggio su ghiaccio. Infine, spazio allo sport e agli amanti dell'automobilismo, dalle ore 9.30 alle 12.30 al Mirador Giuni Russo con l'evento sportivo “Street Workout”; mentre nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, in Piazzale della Pace si svolgerà il 1° Challenge Riviera del Corallo.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo