Il Latte Dolce batte il Trastevere per 2-1

di SSN
Giro di boa di metà stagione allo stadio Vanni Sanna di Sassari. Il calendario rende la trama ancora più fitta ed intrigante e regala all'ultimo turno del girone di andata una inedita sfida d'acqua alta fra i padroni di casa del Sassari calcio Latte Dolce (34) e il Trastevere (38), attualmente e rispettivamente terza e seconda forza del campionato dopo il successo del Lanusei – solitaria capolista (41) – arrivato nell'anticipo del sabato.

Sempre, e così sarà anche oggi contro il Trastevere, battuto per 2-1 dai sassaresi, schiacciasassi che nella sua rincorsa al (condiviso) primo posto fa tappa in Sardegna. Il Sassari calcio Latte Dolce è pronto alla sfida. Pronto a giocarsela anche senza il faro del suo centrocampo, Daniele Bianchi, stoppato da una doppia ammonizione con rosso annesso rimediata nel match di Ostia. Pronto a giocarsela anche senza uno dei suoi tre della difesa, Nicolò Antonelli, ammonito e squalificato per il big match delle 14,30 di oggi, domenica 23 dicembre. Non saranno in campo ma saranno sugli spalti a sostenere i loro compagni, dal primo all'ultimo secondo utile del match.

In campo, il Sassari calcio Latte Dolce si schiera con Alessandro Lai in porta – esordio casalingo dopo quello assoluto a Ostia in trasferta con la maglia sassarese -, in campo spazio a Gianni e Scanu dal primo minuto. Sartor, Palmas e Marcangeli le frecce offensive all'arco di mister Udassi.

Bel pubblico sugli spalti e tanti giovani del vivaio biancoceleste a tifare la prima squadra.  Capodoglio tenta la sventola al volo da fuori area, pallone altissimo sopra la traversa. All'8 Marcangeli sfonda bene a destra e mette al centro, Sartor c'è ma l'impatto non è felice e l'azione sfuma. Trastevere intraprendente con Vendetti, Lai para a terra. Il Sassari Latte Dolce spinge bene sulla corsia destra, gara che si combatte anche a centrocampo, laziali pericolosi due volta in area con sfera ribattuta in entrambe le occasioni dalla difesa. Partita complessa e difficile, in tribuna anche l'ex Congiu, ora in forza al Lanusei. Giallo a Cabeccia, poi al 31' una azione insistita al centro, Marcangeli va giù ma il pallone arriva a Sartor: bello il tocco, bravo a parare Borrelli. Triangolazioni in mediana per il Trastevere, il tuffo di lai sicuro in presa spezza ogni ambizione. Bella iniziativa di Pireddu, ancora a destra, finta e buon cross che trova ancora una volta Borrelli sulla traiettoria. Squadre nello spogliatoio a metà di un combattuto match. Ammonito Sannipoli, Punizione di Palmas dalla lunghissima distanza, pugni di Borrelli e nulla di fatto. Poi Masala trova la conclusione ma ancora Borrelli, stavolta in tuffo, sventa la minaccia. Sassari calcio Latte Dolce presente e all'altezza al cospetto della seconda forza del girone. Al 57' la pressione sassarese si trasforma nel meritato vantaggio: azione di Palmas, palla dentro a Sartor che con un gioco di prestigio regala l-1-0 alla sua squadra ricevendo l'abbraccio dei compagni e l'applauso del folto pubblico del Vanni Sanna. Giallo a Masala, Lucchese tenta la rovesciata ma non dà potenza alla palla mentre mister Perrotti inizia a cambiare i suoi uomini alla ricerca della scossa.

Ammonizione per Lai, che per l'arbitro perde tempo in fase di rinvio. Al 76' Bergamini indovina il traversone dalla destra, Lorusso deve solo appoggiare di testa e il Trastevere pareggia. Dentro Scognamillo per Palmas: l'uomo mascherato sfrutta la ribattuta di Borrelli su una grande conclusione di Sartor e a due soli minuti dal suo ingresso in campo scatena l'entusiasmo in campo e sugli spalti. Lai si alza in presa sicuro e spegne l'immediato tentativo di riscossa trasteverino, dentro Piga e Daga. Sono sei i minuti di recupero segnalati. Espulso dalla panchina Gianmarco Marcangeli, poi anche Gara: decisioni quanto meno discutibili dell'arbitro in un finale di gara ancora da giocare. La squadra tiene botta e sta sul pezzo: vittoria di peso e di sostanza.

Latte Dolce-Trastevere 2-1
Reti: 12' st Sartor (SSLD), 31' st Lorusso (T), 38' st Scognamillo (SSLD)
Sassari Latte Dolce: Lai, Pireddu, Tuccio  (42' st Piga), Cabeccia, Patacchiola, Gianni, Marcangeli (42' st Daga), Masala, Sartor, Scanu, Palmas  (36' st Scognamillo). A disposizione: Garau, Gadau, Usai, Magli, Doukar, Carboni. All. Stefano Udassi.

Trastevere: Borrelli, Barbarossa, Calisto, Lucchese (43' st Locci), Sfanò, Vendetti (26' st Bergamini), Panico (18' st Cardillo), Capodoglio, Tajarol, Sannipoli (26' st Donati), Lorusso. A disposizione: Caruso, Riccucci, Grappasonni, Renzi. All. Fabrizio Perrotti.
Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno
Assistenti: Nicola Penasso di Albenga e Sergiu Petrica Filip di Torino



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo