Loiri San Paolo. Fermati dai carabinieri tre uomini per tentato furto

Nella tarda serata di ieri, ricorrenza del Santo Natale, i Carabinieri della Stazione di Loiri Porto San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato E.G.M., olbiese 67enne, A.G. e M.G., 38enne e 22enne di Buddusò, tutti già noti alle Forze dell’Ordine, per tentato furto aggravato in concorso.
Durante uno dei tanti servizi straordinari di perlustrazione disposti per garantire una maggiore sicurezza nel periodo natalizio, i Carabinieri, insospettiti dalla presenza di un veicolo parcheggiato e lasciato aperto nei pressi di una delle rinomate spiagge della zona, non avendo trovato nessuno nelle vicinanze, hanno deciso di effettuare un servizio di osservazione.
Intuizione premiata poiché poco dopo, unitamente all’equipaggio della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia, inviato per dare ausilio ai Carabinieri della locale Stazione, i militari hanno fermato i tre che sono stati trovati in possesso di un flessibile elettrico, scalpelli e guanti.
Il successivo controllo della zona ha permesso di rilevare il tentativo di effrazione in un vicino bar-ristorante, al momento chiuso. Tutto il materiale utilizzato e rinvenuto è stato sequestrato.
I tre, quindi, sono stati tradotti presso i propri domicili in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo