Siligo sotto choc. Muore una donna di 44 anni

Un malessere improvviso, l'intervento della guardia medica, la morte il giorno dopo. Una giornata drammatica che non ha ancora un perchè. L'unico fatto è che Giuseppina Mellino, 44 anni di Siligo, è morta dopo un fortissimo mal di stomaco. Il 30 dicembre i familiari della donna hanno chiamato la guardia medica perchè la donna stava male. Sembrava un malessere di stagione, un virus come molti che in inverno tengono a letto migliaia di persone. Ma la donna ha continuato a accusare forti dolori e a peggiorare. E' stata chiamata la medicalizzata del 118 e da li la corsa in ospedale. Inutile corsa, poichè la donna, è morta pochi minuti dopo. Sarà l'esame autoptico, a chiarire le cause del decesso ed eventuali responsabilità.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo