Airc, anche a Sassari le arance della salute per sostenere la ricerca

Le Arance della Salute, il primo appuntamento dell’anno per sostenere concretamente il lavoro di 5mila ricercatori impegnati quotidianamente per rendere il cancro sempre più  curabile e promuovere comportamenti e abitudini salutari per ridurre il rischio di cancro. Sabato 26 Gennaio tornano infatti, in oltre 3.000 piazze d’Italia, le Arance della Salute.  Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance. I volontari, inoltre, consegneranno una Guida con alcune preziose informazioni sulla prevenzione, in particolare su fumo e obesità, insieme a ricette sane e gustose a base di arance, firmate da Moreno Cedroni e Carlo Cracco. Anche Sassari sarà in prima linea con la distribuzione delle Arance della Salute in Piazza Castello e davanti alla Chiesa di Mater Ecclesiae (sabato 26 gennaio), mentre venerdì 25 gennaio presso gli Istituti Superiori D. A. Azuni, G. Marconi e Margherita di Castelvì.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo