A Baratz un sabato di riciclo

Sabato 26 gennaio ritornano al Ceas lago Baratz le attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale per tutte le età. Dalle 16 si terrà il laboratorio “C'era una volta una scatola di cartone...”. Sarà un sabato pomeriggio da trascorrere insieme, grandi e piccoli, all’insegna della creatività, dando nuova forma e utilità al materiale di imballaggio per eccellenza: il cartone. Gli organizzatori insegneranno a guardare una banale scatola con occhio creativo, realizzando oggetti-gioco pensati per stimolare una riessione sulla possibile seconda vita delle cose. Le confezioni di cartone, usate per contenere e trasportare i prodotti, una volta assolte queste funzioni diventano un ingombrante e fastidioso rifiuto di cui disfarsi.Gli imballaggi, non solo quelli di cartone, hanno un brevissimo ciclo di vita e costituiscono quasi la metà dei rifiuti solidi urbani. L’ipotesi del riuso diventa allora altrettanto fondamentale rispetto a quella della riduzione: ridurre viene prima di riusare, riusare viene prima di riciclare.

L'inizitiva è organizzata dal Comune di Sassari in collaborazione con Alea Ricerca&Ambiente che gestisce il Ceas (Centro per l'educazione ambientale e la sostenibilità) lago Baratz. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare lo 079533097 o il 3476791906 o scrivere a ceas.baratz@comune.sassari.it .

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo