Atti intimidatori contro il sindaco di Galtellì e il comandante della polizia locale di Alghero

“Atti vili che vanno contro i valori democratici su cui si basa la vita dei nostri comuni". Lo dice il presidente della Regione Francesco Pigliaru dopo le gravi intimidazioni subite dal sindaco di Galtellì Giovanni Santo Porcu e dal comandante della Polizia locale di Alghero Guido Calzia.
Il presidente Pigliaru nell’esprimere solidarietà al primo cittadino e al comandante dei vigili urbani sottolinea che “i comportamenti di chi agisce nell’ombra per colpire in modo così subdolo e odioso sono espressione di inciviltà e di logiche intollerabili”.“Questa Giunta ha messo in campo progetti e iniziative come Iscol@, la diffusione della banda ultralarga e la rete di videosorveglianza per dare risposte agli amministratori locali e ai cittadini. Proprio con Iscol@ vogliamo creare le basi di un nuovo sistema dell’istruzione, che con scuole più moderne e accoglienti, possa essere soprattutto un presidio di buoni valori e legalità”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo