"Racconti di guerra" all' Accademia Sironi con Alberto Calvi

Si intitola "Racconti di guerra. Il reportage televisivo nelle zone calde del pianeta" l'incontro con Alberto Calvi in programma mercoledì 30 gennaio -dalle 10 alle 13- nell'Aula Magna dell'Accademia di Belle Arti Sironi a Sassari. Gli incontri, in molte occasioni di respiro internazionale, con grandi registi e documentaristi che arrivano a Sassari da tutto il mondo rientrano nelle iniziative avviate due anni fa con l’istituzione del biennio specialistico di cinema documentario voluto e creato dal direttore dell'Accademia Antonio Bisaccia.

Alberto Calvi, laureato in Giurisprudenza, ha discusso una tesi sperimentale in Antropologia Criminale con l’ uso di audiovisivi in strutture psichiatriche e carcerarie dal titolo: “Carcerazione preventiva e depersonalizzazione”. Nel Marzo del 1979 viene assunto presso la Sede Regionale del TGR Sardegna con la qualifica di operatore di ripresa. Negli ultimi venti anni, pur continuando la sua attività presso la redazione di Sassari del TGR Sardegna, ha svolto numerosissime missioni all’estero in tutte le zone di crisi e di guerra, realizzando  migliaia di servizi filmati molti dei quali trasmessi da reti nazionali e numerose emittenti europee.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo