Aou Sassari. Palazzo Rosso, demolizione in fase di conclusione

La demolizione del Palazzo Rosso si avvia a conclusione. In tre mesi circa di operatività, la ruspa con il lungo braccio meccanico e la pinza idraulica ha ridotto in briciole gli otto piani dell'edificio che, sino al 2012, ha ospitato i reparti poi trasferiti nell'ala sud del Santissima Annunziata. Resta ancora in piedi un piano e mezzo, quello sul quale in questo momento stanno operando le ruspe.

La ditta incaricata dei lavori, la Salc, proseguirà le opere sino allo sgombero totale del piazzale da tutti i detriti provocati dall'abbattimento del palazzo e quindi alla costruzione della nuova palazzina per il dipartimento Tutela salute donna-bambino.

Per i restanti lavori di riqualificazione, è in corso l'approvazione del progetto esecutivo quindi la convocazione della conferenza dei servizi, prevista per i primi di marzo.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo