Sassari. Morì in un incidente auto, arriva la sentenza della Corte d'Appello

Il Tribunale di Sassari (foto: SassariNotizie)
Il Tribunale di Sassari (foto: SassariNotizie)
Un imprenditore di Sassari, Giovanni Zucca, morì nel 2007 a causa di un'incidente d'auto. Stava rientrando a casa sua a Li Punti con la moglie e due figli. Uscì all'improvviso fuori strada e il guard rail si infilò nella macchina uccidendolo. Secondo gli avvocati della famiglia dell'uomo, l'Anas avrebbe avuto la sua parte di colpa poichè il guard rail in questione era stato danneggiato ancor prima dell'incidente e invece di fungere da barriera stradale, si è trasformato in un pericolo, in questo caso mortale. La Corte d'appello ha dato ragione agli avvocati della famiglia coinvolta, condannando l'Anas al risarcimento danni.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Il Tribunale di Sassari (foto: SassariNotizie)